domenica 6 maggio 2012

Cambiamenti e cestini di fragole

Ebbene si, il titolo di questo post è proprio esemplificativo per questo periodo...un cambiamento dopo l'altro. Già la fine dell'università e dei percorsi di studio avevano decretato una grossa trasformazione della mia routine. Poi c'è stata la ricerca di lavoro, curriculum inviati, colloqui e appuntamenti, tre bambini da tenere e lavoretti vari da incastrare in tutto 'sto caos. Ora che avevo ripreso un po' i ritmi della nuova routine ecco arrivare un'altra novità...anzi chiamiamolo proprio cambio di vita. Il pinguino, Grà, cambia lavoro e  pure città. E io, ovviamente, lo seguo. Così da padovani diventeremo prima imperiesi (si chiamano così gli abitanti di Imperia??) e poi, tra qualche mese, romani. Non uno, due traslochi, per la serie "a noi le cose semplici ci fanno un baffo"!
Ecco il motivo di tanta assenza dai vostri blog! Perdono!! =)
Ora sono qui, tra pacchi, scatole, scatoline e scatolette e non so neppure da dove cominciare per organizzare tutto. Ma so che piano piano, un passo alla volta, affronteremo anche questa avventura. Nel frattempo, anche col cambio di cucina, il blog continuerà, magari più a rilento e con foto e utensili di fortuna!

CESTINI DI MERINGA CON CREMA AL MASCARPONE E FRAGOLE



Ingredienti:

Per i cestini:
200 gr di albumi
200 gr di zucchero a velo
succo di limone

Per la crema di mascarpone:
250 gr di mascarpone
4 uova
100 gr di zucchero

fragole per la decorazione


Per i cestini:
Per la perfetta riuscita di questi cestini, il primo accorgimento da effettuare è quello di utilizzare degli albumi a  temperatura ambiente. Il secondo è quello di utilizzare una ciotola di vetro, completamente pulita e senza residui di grasso. Il terzo è quello di montare gli albumi immergendo la ciotola di vetro in una pentola posta sul fuoco.
Mettere gli albumi nella ciotola insieme al succo di limone e montarli a neve ferma con delle fruste elettriche. Quando il volume del composto sarà raddoppiato cominciate ad aggiungere lo zucchero a velo, setacciandolo pian piano.
Continuate a montare il composto fin quando questo non sarà completamente montato, tanto da poter capovolgere la ciotola senza provocare la sua caduta.
Mettere l'impasto in una sac a poche. Con l'aiuto di un coppapasta o di un bicchiere disegnare su della carta forno dei cerchi, che serviranno da base per la creazione del cestino di meringa.
Con la sac a poche creare prima una spirale che servirà da base al cestino e sempre con la sac a poche, con un beccuccio a stella, realizzate tre anelli sovrapposti spremendo il composto sulla circonferenza della spirale. Infornate a forno caldo per circa due ore a 70-80°.

Per la crema al mascarpone:
Separare gli albumi dai tuorli. Montare a neve ferma gli albumi in una ciotola. In un altro recipiente unire i tuorli con lo zucchero e lavorare il composto fin quando questo non diventerà chiaro e spumoso. A questo punto aggiungere il mascarpone. Continuare a lavorare il composto, fin quando il mascarpone non sarà completamente unito alla crema. Aggiungere anche gli albumi montati e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto. Lasciate riposare in frigorifero.

Assemblate il dolce. Riempite il cestino di meringa con la crema pasticcera aiutandovi col sac a poche. Sopra ponete una fragola tagliata a ventaglio.



Con questa ricetta partecipo al contest di Dani:


e a quello di L'amore in cucina



42 commenti:

  1. certamente non è uno scherzo fare due traslochi in poco tempo!!coraggio e buona fortuna...le tue meringhe alle fragole sono proprio una delizia...e provero' a farle..posso??? buona domenica!

    RispondiElimina
  2. caspita!Un periodo ricco di cambiamenti, ma questo magnifico dessert sa di buono, come buoni e positivi devono essere tutte queste novità!In bocca al lupo!!;*

    RispondiElimina
  3. Insomma avrai il tuo bel da fare.....Ma vedo che riesci a creare sempre delle opere in cucina veramente da applauso....Un dessert magnifico!!!!!
    In bocca al lupo per tutto!!!!!!!!Un bacio

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni x tutto, per il dolce ma soprattutto x il cambio di vita!! Dai una cosa rimane ferma, questo blog e noi che ti passeremo a salutare!!!

    RispondiElimina
  5. Guarda il lato positivo, Roma è semplicemente splendida!! Immagino però che sia un periodo intenso ma non ti preoccupare anche se il blog subirà rallentamenti avrò la pazienza di aspettare le tue ricette... tra l'altro meravigliose come quella di oggi :-) In bocca al lupo per tutto! Baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  6. Che raffinatezza questi cestini! E che presentazione!
    Un vero conforto per le tue fatiche!

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo cara :)
    Questi cestini sono semplicemente splendidi e perfetti ^^

    RispondiElimina
  8. davanti a questa visione paradisiaca connetto a fatica!!! Be' dai passa per questa pagiona che c'è una cosina per te!! Bacione!!
    http://dallaaallozucchero.blogspot.it/2012/05/mariangela-e-giovanna-di-cocomero-rosso.html

    RispondiElimina
  9. dai ce la farai alla grande, buona fortuna per tutti questi cambiamenti, anche con attrezzi di fortuna farai delle cose bellissime e gustose, un bacione

    RispondiElimina
  10. ti invidio tantissimo questi cestini ma per niente i traslochi!!! auguri

    RispondiElimina
  11. Abbiamo la stessa età..ne so qualcosa dei cambiamenti di cui parli..fine dell'Università, stress da ricerca lavoro (per me è impossibile dato che mi tocca un anno di tirocinio - maledetta psicologia grr),e traslochi vari..ma prima o poi riusciremo ad avere un po' di stabilità anche noi..lo spero! :)
    In bocca al lupo per questo periodo e complimentissimi per questi cestini, sono bellissimi!

    RispondiElimina
  12. A te le cose semplici ti fanno un baffo... Ma credi che realizzare meringhe così perfette sia uno scherzo??? Ti sono riuscite benissimo, vedrai che anche i cambiamenti li salterai a piè pari! In bocca al lupo intanto e un bacio

    RispondiElimina
  13. Questi cestini sono davvero deliziosi!!
    In bocca al lupo per i traslochi, non sono mai stata ad Imperia, ma ho vissuto a Roma ed è fantastica!!!
    Nel mio blog c'è un premio che ti aspetta!!

    RispondiElimina
  14. io ti conosco solo da ora quindi per me sei di imperia... ;-)) almeno per ora.. certo che i traslochi immagino ti stravolgano la vita, pure io per lavoro ho vissuto lontana da casa per dei periodi, non è il massimo ma si impara sempre qualcosa di nuovo!! bene.. i tuoi cestini comunque cono molto raffinati, è da un po che voglio farli anch'io e adesso proverò!! in bocca al lupo a presto tiziana!!

    RispondiElimina
  15. Due traslochi??? Forza e caraggio sarà una prova di sopravvivenza, ma ce la farai!E poi alla fine apporderai anche tu a Roma (se ti servisse qualcosa - aiuti indicazioni dritte per cercare una collocazione - fammelo sapere ^_^).
    Nel frattempo questi cestini sono bellissimi e golosissimi!!!!
    Grazie per aver partecipato al contest :D

    RispondiElimina
  16. Che faticaccia fare due traslochi,l'importante che ti sistemi alla fine! Che meraviglia questi cestini, complimenti!Ciao

    RispondiElimina
  17. Immagino la fatica che senti!!! brava che riesci a realizzare delle ricettine così fresche e invitanti!!
    Un caro saluto!
    e.

    RispondiElimina
  18. Che carini i cestinetti! Li avevo fatti tempo fa un pò più grandini (io li avevo chiamati nidi!) e riempiti con frutti di bosco!
    Un mega in bocca al lupo per tutte le tue belle novità! Bacio ^__^

    RispondiElimina
  19. Ciao, grazie per essere passata da me...complimenti per il tuo blog pieno di bellissime ricette!!!!!
    Questi cestini sono veramente golosissimi oltre che bellissimi :-P
    a presto...da ora ti seguo anch'io ^_^

    RispondiElimina
  20. grazie di essere passata da me, ora ti seguo anche io con gran piacere, troppo golosi i tuoi cestini di meringa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. auguroni per tutti i traslochi, e tanta fortuna nelle vostre nuove citta'! Non appena ti sarai sistemata nei tuoi nuovi fornelli, noi ti aspettiamo :-)

    RispondiElimina
  22. Questi cestini sono fantastici. Complimenti davvero, cara pinguina itinerante ;)

    RispondiElimina
  23. Mamma quante novità!Forza che da questi cambiamenti nasceranno tante opportunità. E comunque il problema degli scatoloni devo ancora risolverlo io che ho definitivamente traslocato quasi nove mesi fa...forse è ora di dare una ripulita alla cantina, finchè non l'ho visto scritto non mi sembrava così tanto tempo O_O. Auguri!

    RispondiElimina
  24. Ciao che bel blog..non c’ero mai stata..
    Se t va ho aperto un forum per inserire tutte le blogger, farci pubblicita’ a vicenda..
    Nella sezione presentazione potrai inserire in firma il link del tuo blog e della tua pagina fb cosi le altre potranno piu’ facilmente trovarti..
    Le ricette che inserirai nel forum saranno poi condivise da me su facebook..passa a trovarci e diventa una di noi..

    Baci di zucchero forum

    RispondiElimina
  25. Ciao Maria, decisamente un mare di cambiamenti! Ma via blog continueremo a frequentarci, se ti capitasse mentre sei a Imperia di fare un passo a Genova, fammelo sapere, se ti fa piacere ci incontriamo. Un abbraccio grande e in bocca al lupo ( intanto visto che sono una golosona di fragole, faccio un piccolo assaggio di questa delizia)

    RispondiElimina
  26. Che cambiamenti ragazzi!! Io non riuscirei a lasciare i miei luoghi tanto facilmente...sono troppo radicata al mio territorio....però stimo ed ammiro chi lo fa con tanto entusiasmo! Il lavoro al giorno d oggi è tutto, senza non si sopravvive!
    Comunque noi siamo qui e ti aspettiamo, con le nuove ricette e le foto della tua nuova casa eh?

    Prendo un cestino perché è troppo bello!

    RispondiElimina
  27. Piacere di conoscere te e il tuo splendido blog. Mi ritrovo davanti un dolce fantastico, amo le fragole e amo i dolcetti monoporzione, complimenti, sei stata bravissima! Mi unisco ai tuoi sostenitori e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto ciò che ti aspetta, i cambiamenti spesso spaventano ma è sempre grazie ad essi che il mondo va avanti, che noi andiamo avanti migliorando il nostro destino e futuro. Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. WOW! un sacco di novità... non ti invidio i due tralochi - per carità!!! - ma per il resto in bocca al lupo!!! e chissà che il cambiamento non porti una svolta interessante anche per te...
    che ti devo dire delle meringhe???....... asssssurdeeee!!!

    :*
    roberta

    RispondiElimina
  29. Tanti in bocca al lupo per tutto!!! Fantastici questi cestini! :)

    RispondiElimina
  30. Dai su su...vedrai che andrà tutto bene :D ti faccio un grosso in bocca al lupo...Tutto fà esperienza, e poi pensa quante cose potrai scriverci...nuovi posti= nuove ricette ;)
    Ah complimenti per la ricetta...davvero golosissima...

    Se trovi un attimo di tempo e ti va di passare da me...sto facendo una raccolta
    http://ildolcecrear.blogspot.it/2012/05/micro-tempi-maxi-risultati.html

    Chissà magari può tornarti utile ;)
    Auguroni e a presto :D


    Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  31. Ciao Maria!
    Ho finalmente pubblicato la tua intervista, puoi vederla qui: http://www.umori-incucina.blogspot.it/2012/05/pranzo-con-una-blogger-parte-3-ci.html

    Ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutti i vostri progetti futuri. Le cose più dure diventano facili se c'è l'amore. Non mollare!
    Un abbraccio,
    Chiara.
    http://www.umori-incucina.blogspot.it

    RispondiElimina
  32. Ciao,incuriosita dal nome del tuo blog ho dato una sbirciatina...che fortuna averlo fatto,una ricetta a base di fragole,il mio frutto preferito per eccellenza.
    Conquistata dai pinguini,dalle fragole e dal fatto che sei pugliese come me,non posso non seguirti.
    Se ti va passa da me,mi piacerebbe averti tra i miei follower :
    http://borderline83.blogspot.it/.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  33. Semplicemente perfetti! :)
    e... in bocca al lupo per tutto!!

    RispondiElimina
  34. ciao! sono corsa a curiosare nel tuo blog dopo aver letto la tua intervista nel blog di Chiara (umori in cucina) e direi che ho fatto bene... siamo coetanee e oltre alle tue ricette golosissime, i pinguini sullo sfondo sono un amore!
    Ovviamente mi sono aggiunta ai tuoi followers e ti ho inserita nell'elenco dei blog che seguo.
    Passa a trovarmi se ti va :
    http://www.grembiule-presine.com/

    RispondiElimina
  35. Adoro le fragole...queste sono deliziose!!

    RispondiElimina
  36. sono sicura che ti troverai benissimo sia in liguria, ma poi a Roma sarà stupendo e tineici aggiornate! Questi cestini con fragole sono perfetti! Ma sei proprio brava!

    RispondiElimina
  37. ciao, nel mio blog non cè un blog di cucina... ti andrebbe di essre linkata da me ??
    Fammi sapere.

    Fla

    www.casadelpuntorosso.blogspot.com

    RispondiElimina
  38. belli questi cestini e golosi...
    Bravissima, adesso mi segno la ricetta e provo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Che meraviglia... io adoro follemente le fragole!!!
    Ti aspetta un bel periodo di spostamenti, ma ce la farai!
    mi dispiace non lasciare mai un commento, ma essendo agli ultimi esami universitari il tempo a disposizione è davvero poco!
    a presto!

    RispondiElimina